Una donna di 72 anni, Brigida Rosaria Colicchia, è stata salvata, a Marsala, dai vigili del fuoco dopo essere caduta dentro un pozzo profondo circa 15 metri e sul cui fondo c’era circa un metro d’acqua.

I vigili del fuoco del distaccamento di Marsala sono intervenuti insieme ai colleghi del Nucleo Speleo Alpino Fluviale di Trapani.

Il fatto è accaduto ieri notte in contrada Dara, una borgata a circa dieci chilometri a nord dal centro cittadino.

Le condizioni della donna, trasportata da un’ambulanza del 118 all’ospedale “Paolo Borsellino”, sarebbero gravi.

Non si sa ancora come la donna sia caduta nel pozzo, da chiarire infatti le dinamiche dell’incidente.

(foto di repertorio)