mercoledì - 13 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

chiede a rfi l'anzianità lavorativa e la liquidazione del tfr

Precario sui traghetti dello Stretto dal 1991, la Cassazione gli dà ragione: avrebbe dovuto essere assunto

“Quello di Mancuso non è un caso isolato: otto persone sono a casa e fino a oggi non hanno avuto un euro – spiega l’avvocato difensore del marinaio, Gaetano Sorbello – Questi lavoratori dovrebbero essere assunti e pagati, viste le sentenze a loro favorevoli; invece la società continua a rinviare. Non è giusto”.

0 condivisioni

Qui tutte le informazioni

Lavoro, il Club Med a Cefalù cerca personale ecco dove presentare il curriculum

Riapre dopo anni il Club Mediterranee a Cefalù. La struttura alberghiera di lusso cerca numerosi dipendenti.

0 condivisioni

Lo dice il segretario regionale della Fiadel Giuseppe Badagliacca

Emergenza Bellolampo: “Servono interventi immediati per evitare lo stop della raccolta”

L’emergenza rifiuti a Palermo è ormai alle porte il sindacato Fiadel chiede a Regione e Comune tempi certi e strategie comuni per evitare un nuovo disastro ambientale.

0 condivisioni

rappresenta alcuni dei 180 dipendenti dell'Assemblea regionale siciliana

Stipendi d’oro all’Ars, il sindacato: “Nessun fondamento”

Quanto alle somme destinate al personale in servizio, per l’Osa-Ars “allo stato attuale delle cose e senza alcuna
comunicazione ufficiale, rimangono quelle previste nel bilancio pluriennale per gli anni 2018 e 2019: identiche, cioè, a quelle del 2017”.

0 condivisioni

la richiesta della uiltucs

Riapre in primavera l’Hotel delle Terme: “Priorità nell’assunzione degli ex dipendenti”

La società che gestisce la struttura, la Solfin, nel giugno del 2015 ha licenziato 17 dipendenti impegnandosi però a riassumerli al riavvio delle attività che erano state interrotte per alcuni lavori di ristrutturazione. L’hotel dovrebbe riaprire la prossima primavera.

0 condivisioni

i dati dell'inps

Lavoro, nuove assunzioni in crescita del 10,6% in Sicilia con il Bonus Occupazione Sud

Lo rileva l’Osservatorio sul precariato dell’Inps – scrive La Sicilia – che registra anche una lieve crescita delle trasformazioni da tempo determinato a indeterminato e la dinamica attivazione delle assunzioni incentivate con Garanzia giovani e con il nuovo Bonus Occupazione Sud.

0 condivisioni

rischio disservizi nel periodo festivo

Lavoratori dei beni culturali senza salario per le prestazioni accessorie da 23 mesi

“Auspichiamo che l’Amministrazione regionale – proseguono i sindacalisti – non continui sulla strada della violazione dell’accordo contrattuale, continuando a non retribuire le prestazioni”.

0 condivisioni

Precari e addetti alle partecipate regionali a rischio licenziamento, il 30 novembre scadono contratti e proroghe

il 30 novembre scadono i termini per la revisione degli organici che servono per procedere, fra l’altro, alle stabilizzazioni ma in Sicilia le partecipate non sembrano pronte ad adeguarsi

0 condivisioni

in via sperimentale

Cantieri navali, siglato accordo di solidarietà per i lavoratori in difficoltà o con problemi di salute

I dipendenti potranno volontariamente cedere ore di ferie non ancora usufruite, comunque eccedenti la misura di 160 ore minime annuali di cui il lavoratore dei irrinunciabilmente usufruire.

0 condivisioni

Il giallo delle gare d’appalto ‘scomparse’, sono 51 quelle bandite di cui non si sa più nulla

Su 96 nuove infrastrutture proposte al mercato per un valore di 142,4 milioni di euro (il trend più basso dal 1999), ne sono state aggiudicate appena 45 (46,88%) per un importo di 55,7 milioni (39,15%)

0 condivisioni

La vertenza

Manutentori mezzi Amat a rischio part time, Sivibus vanta crediti per un milione euro

Da quando l’Amat è in ritardo con il pagamento della manutenzione degli autobus, la Sivibus  ha proposto di trasformare i 25 contratti dei metalmeccanici e i 16 degli addetti alle vendite da full time a part time.

0 condivisioni

La richiesta del sindacato Csa

Ex Province a rischio default, chiesto incontro urgente con il presidente della Regione

“La situazione drammatica delle ex province deve essere al centro dell’agenda politica del nuovo presidente della Regione Nello Musumeci”. Lo chiede il sindacato Csa.

0 condivisioni

chiedono la stabilizzazione

Cinquanta precari del Cnr occupano la sede dell’Istituto in via Ugo La Malfa (VIDEO)

I lavoratori precari presso il Consiglio nazionale delle ricerche sono 2.637 in tutta l’Italia, un centinaio di questi nelle sedi della Sicilia occidentale.

0 condivisioni

Un calvario di 30 mesi per i lavoratori del Call center

Vertenza Qè, il 6 dicembre stop agli ammortizzatori: Albanella (PD) presenta risoluzione in Commissione Lavoro

Continua il calvario dei 600 lavoratori del call center Qè: il 6 dicembre, infatti, scadono gli ammortizzatori sociali

0 condivisioni

La denuncia della Uil Fpl

Trasferiti di reparto perchè uomini: presunta discriminazione al contrario all’ospedale Garibaldi

Due infermieri professionali dell’ospedale Garibaldi di Catania sono stati trasferiti di reparto per una richiesta delle pazienti

0 condivisioni

Stop a gara da nove milioni di euro all’azienda Villa Sofia – Cervello

Confimprese: “Ora inserire elementi che tutelino le micro, piccole e medie imprese come prevede la legge”

0 condivisioni

La denuncia della Uiltucs

Procedure licenziamenti Ksm, “sono nulle vanno revocate”

“Per i motivi sopra esposti si ritiene che la comunicazione di licenziamento collettivo inviata dalla società sia da ritenersi nulla poiché in contrasto con quanta previsto dalla norma sui licenziamenti collettivi – sottolinea -, che indica espressamente procedure, contenuti e modalità che in questa caso sono stati violati”.

0 condivisioni

Previsto un sit-in dinanzi alla sede della città metropolitana

Pubbliservizi, i lavoratori annunciano sit-in di protesta: gli associati Ugl si dissociano

Lunedì previsto sit-in dei lavoratori della Pubbliservizi annunciato con una nota unitaria da cui, però, l’Ugl catanese si è dissociata

0 condivisioni

L'allarme dei sindacati

Crisi settore edile, al via serie mobilitazione lavoratori: lunedì assemblea cantiere anello ferroviario

In vista del 18 dicembre, data dello sciopero generale per il rinnovo del contratto nazionale nell’edilizia.

0 condivisioni

La protesta

Riorganizzazione organici Italgas, sindacati sul piede di guerra: il 30 novembre sciopero lavoratori in Sicilia

“Da tempo chiediamo ai vertici aziendali – affermano D’Aquila, Parisi e Sorrentino – un confronto per fare chiarezza sulla riorganizzazione degli organici, che, a nostro avviso, crea problemi funzionali e organizzativi”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.