martedì - 26 settembre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#"Cous Cous Fest"#oroscopo blogsicilia

Archivio

il servizio prenderà il via ad ottobre

autismo

L’Asp di Palermo attiva l’assistenza domiciliare per le persone affette da autismo

Il servizio avrà una durata di tre anni ed è rivolto ad utenti (400 per anno) di tutte le fasce di età di Palermo e provincia. “Per la prima volta – ha detto Candela – nel nostro territorio le prestazioni terapeutiche saranno rivolte anche agli adulti”.

0 condivisioni

il duro commento di confintesa sicilia

disabili

Il bluff dell’assistenza ai disabili gravi: “Giochi di potere e atto vile del Governo regionale”

Per usufruire dei fondi hanno sottoscritto un patto di cura dove viene dichiarato che tali fondi saranno destinati nell’individuazione di un caregiver, ovvero la persona che si occupa del disabile, ma rinunciando ad altre forme di assistenza indiretta come l’aiuto monetario. Adesso verrà sospeso anche il servizio di assistenza domiciliare.

0 condivisioni

crocetta dice che le somme alle asp sono già state trasferite

disabili

I disabili gravi e l’assegno per l’assistenza che arriva solo in parte: annunciato ricorso collettivo

Pare che qualche Asp, a seguito della richiesta di delucidazioni, abbia comunicato che per ogni liquidazione bisogna emettere un atto formale. La prossima delibera dovrebbe essere fatta a settembre, e si dovrebbe andare avanti con ‘pacchetti’ di 3 mesi. Chi non ha i soldi per anticipare ai propri assistenti le somme dovute, in attesa dell’assegno della Regione, che cosa farà?

0 condivisioni

è il primo sistema di regole integrato

firma decreto piano socio sanitario

Presentato il Piano socio-sanitario della Regione Siciliana (VIDEO)

“Il Piano mette al centro la persona. Col Piano socio-sanitario – spiega l’assessore alle Politiche sociali Carmencita Mangano – non avremo più un’assistenza frammentaria e disorganizzata, ma finalmente saremo guidati da una visione integrata tra sanità e sociale”.

0 condivisioni

ne dà notizia l'assessore mangano

disabili

Disabilità, arriva un decreto per uniformare la compartecipazione dei servizi socio-assistenziali

“Il tavolo di lavoro – dice l’assessore Mangano – presenterà proposte concrete che potranno essere inserite nella nota che la Regione dovrà preparare. Dopo 14 anni di stallo stiamo facendo ripartire un serio confronto sul costo della compartecipazione dei servizi socio-assistenziali”.

0 condivisioni

medico e docente dell'ateneo palermitano, creò il centro universitario per la disabilità

lettere prof (2)

Disabili, 15 anni dopo non è cambiato nulla: quando il professor Cupidi scrisse a Ciampi chiedendo “aiuto per le persone costrette a dipendere dagli altri”

“Perché altrove – scriveva il professore – le persone con disabilità non autosufficienti vengono assistite ed in Sicilia, invece, sono lasciate alle cure delle famiglie o di pochissime persone di buona volontà?”. Giovanni Cupidi, tra i fautori della mobilitazione dei disabili, ha fatto tesoro dell’eredità morale e della passione civica del padre. Vi raccontiamo la loro storia.

0 condivisioni

dal 2013 scrivono a crocetta, che non gli ha mai risposto

maria intagliata (9)

Moglie e marito paraplegici senza assistenza e con figlia disabile: “Le nostre richieste di aiuto inascoltate, vorremmo solo un po’ di normalità”(FOTO)

Maria e Giovanni hanno 53 e 58 anni. Nel 2004 hanno aperto la prima casa-famiglia per disabili gravi della provincia di Palermo, che ha dovuto chiudere per mancanza di fondi. Adesso sono senza assistenza anche loro: è la figlia Sharon ad occuparsi di tutto e ad accudirli, mentre Karmen, affetta da cecità, epilessia e ritardo psicomotorio, è costretta a vivere lontana dalla famiglia, in una residenza sanitaria.

0 condivisioni

il presidente lo galbo ha fatto visita a giovanni cupidi

lo galbo

Disabili senza assistenza, l’Anci Sicilia Giovani: “Inaccettabile il disinteresse di Crocetta”

“Ciò che serve- afferma Lo Galbo – è sviluppare un progetto per monitorare l’operato dei comuni, affinché venga assicurato un livello minimo di garanzia e un coordinamento delle strategie adottate dai comuni a sostegno dei disabili”.

0 condivisioni

dopo il deludente 'trattamento' ricevuto durante l'audizione all'ars

Disabili siciliani, l’appello a Papa Francesco di Giovanni Cupidi: “Richiami i politici ad agire con umanità” (VIDEO)

Dopo l’appello a Mattarella, che ha prontamente risposto, i disabili gravi siciliani senza assistenza si rivolgono a Papa Francesco. A lanciare l’appello è Giovanni Cupidi, lo statistico tetraplegico tra i più energici protagonisti del confronto/scontro con l’amministrazione regionale.

0 condivisioni

incontro in VI commissione ma al piano terra, il palazzo è inaccessibile

Una tassa di scopo per finanziare l’assistenza ai disabili gravi, l’ultima proposta del Governatore (FOTO) (VIDEO)

E intanto Palazzo dei Normanni è un dedalo di barriere architettoniche come hanno documentato i ragazzi disabili con foto e video postati in rete, dopo il loro ingresso all’Ars che è stato una vera e propria impresa.

0 condivisioni

dopo il video appello di questa mattina, migliaia le condivisioni in rete

lettera mattarella

Mattarella risponde all’appello dei disabili siciliani: “Solleciterò le istituzioni perché diano risposte alle vostre esigenze” (FOTO)

Il video appello era stato lanciato questa mattina in risposta all’ennesimo attacco del presidente della Regione lanciando anche l’hastag #siamodisabilinocretini.

0 condivisioni

intanto il governatore Crocetta li attacca

“Siamo stanchi e trattati da stupidi”: l’appello dei disabili siciliani a Mattarella. Nuova protesta all’Ars (VIDEO)

I disabili siciliani non esitano a definirsi “vessati” da un sistema dal quale si sentono trattati “come stupidi, ai limiti della crudeltà”. Domani saranno con le loro carrozzine all’Ars, ma aspetteranno in portineria. Ribadiranno, e non importa se con un filo di voce, “siamohandicappatinocretini”.

0 condivisioni

tra promesse e cifre la confusione regna sovrana

protesta disabili (4)

Fondi per i disabili, la Sicilia non ha ancora rendicontato quelli ricevuti nel 2015: è ‘giallo’ sui 36 milioni

L'Ars ha stanziato 36 milioni per i disabili gravi ma non si capisce ancora se e soprattutto quando questi fondi saranno disponibili. Il Forum terzo Settore chiede chiarezza.

0 condivisioni

"vogliamo risposte chiare e puntuali"

assistenza ai disabili

Disabili, Crocetta incontrerà una delegazione dell’Anffas

Sospesa la manifestazione che era stata convocata per domani mattina, giovedì 9 marzo, dall’Anffas Sicilia (Associazione Nazionale di Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) davanti a Palazzo d’Orleans.

0 condivisioni

"organismo fantasma nato solo per costruirsi un alibi"

giovanni cupidi

Cabina di regia per la Disabilità, tutto tace, i lavori non partono: si dimette il coordinatore Giovanni Cupidi

Nonostante la cabina di regia sia stata “istituita con effetto immediato” il 23 febbraio, il relativo decreto è arrivato ai soggetti interessati solo il 2 marzo. Ebbene, in 15 giorni nulla è accaduto. I lavori non sono mai partiti ed i disabili restano inascoltati.

0 condivisioni

l'intervista al coordinatore scelto da rosario crocetta

giovanni cupidi

Cabina regionale sulle disabilità, Giovanni Cupidi: “I contenuti sul web, sarà un percorso. Ora la politica trovi i fondi”

Giovanni Cupidi parla al plurale. Perché rappresenta tutti i disabili gravissimi che chiedono soltanto di vivere una esistenza più dignitosa. Intanto lui ha accettato l’incarico del governatore, a titolo gratuito, “pur sapendo che inciderà sul mio stato di salute”.

0 condivisioni

Le dimissioni dell’assessore Miccichè non bastano, il video della protesta dei disabili gravi

Chiedono assistenza i disabili gravi siciliani. All’indomani della dimissioni dell’assessore Gianluca Miccichè scendono in piazza rifiutando l’idea di una assistenza a carico della Croce Rossa solo per i protasgonisti dei servi de Le iene e chiedono assistenza per tutti i 3600 siociliani in gravi condizioni. Dopo la protesta hanno occupato la Presidenza della Regione siciliana

0 condivisioni

dopo il mancato incontro in assessorato

Disabilità e assistenza, a casa di Giovanni Cupidi arriva l’assessore Miccichè: “C’è stato un malinteso” (VIDEO)

Il giovane tetraplegico ha chiesto che venga finanziato per lui un programma di assistenza domiciliare di almeno 16 ore al giorno. Nel frattempo l’assessore ha invitato Cupidi a partecipare ad un confronto, con il suo staff tecnico, sulla riorganizzazione dei servizi relativi alle disabilità gravissime.

0 condivisioni

convocato dall'assessore che non c'è

Disabilità, Giovanni Cupidi e l’assessore ‘fantasma’: riunione farsesca sull’assistenza del giovane (VIDEO)

Lo statistico 39enne di Misilmeri, affetto da tetraplegia, necessita di assistenza domiciliare H24 che attualmente non ha. Dopo mesi di sollecitazioni, viene convocato dall’assessore Miccichè che però non si presenta alla riunione.

0 condivisioni

il 39enne di misilmeri è affetto da tetraplegia

giovanni cupidi (1)

Disabile grave dal 24 gennaio con una sola ora di assistenza domiciliare al giorno: Giovanni Cupidi diffida l’assessorato regionale (FOTO)

Come si legge nella diffida, “l’imminente scadenza del programma, configura un concreto rischio per la salute e la sicurezza del Dr. Cupidi, esponendolo ad un obiettivo stato di pericolo, stante il venir meno di quella assistenza minima tesa ad assicurare primarie funzioni di sopravvivenza”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.