• Lampedus’amore ritorna dall’8 al 10 luglio
  • Giovedì 24 giugno la conferenza stampa di presentazione dell’evento
  • Il premio giornalistico intitolato alla giornalista Cristiana Matano

Sarà presentata giovedì 24 giugno, alle ore 11, a Villa Niscemi, nella sala delle Carrozze, la sesta edizione di “Lampedus’amore”, il premio giornalistico internazionale intitolato alla giornalista Cristiana Matano, prematuramente scomparsa nel 2015.

Evento patrocinato da Regione

Lampedus’Amore-Premio giornalistico internazionale Cristiana Matano è ideato e diretto da Filippo Mulè, presidente dell’Associazione Occhiblu Onlus, con il patrocinio di Regione Siciliana (Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo), Comuni di Lampedusa e Palermo, Coni, Ordine dei Giornalisti nazionale e di Sicilia, Federazione Nazionale della Stampa, Assostampa Sicilia e Palermo, Ussi, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

La conferenza stampa

Interverranno, con il presidente dell’Associazione “Occhiblu” Filippo Mulè e la giornalista Elvira Terranova, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia Giulio Francese, il segretario di Assostampa Sicilia Roberto Ginex, la sociologa Giorgia Butera, il regista Ugo Bentivegna, l’attrice-cantante Laura Mollica e alcuni rappresentanti degli sponsor. Durante la conferenza stampa sarà comunicato il programma dell’edizione 2021.