La spiaggia della Babbaluciara e della Maddalusa a San Leone, in provincia di Agrigento, sono completamente invase dai rifiuti, che il mare ha restituito al mittente!”.

E’ la denuncia dell’associazione ambientalista MareAmico.

Si legge in una nota dell’associazione: “Si tratta di diverse tonnellate di legname e canne mischiate a plastiche di ogni tipo, frigoriferi e bottiglie di vetro...insomma c’è di tutto!

Nelle prossime settimane i volontari di Mareamico, insieme con i cittadini di Agrigento, cercheranno di mettere in sicurezza questi rifiuti e raccogliere il possibile; ma senza l’aiuto delle Istituzioni, sarà un lavoro pressoché impossibile da realizzare.
Pertanto chiediamo un aiuto concreto al Presidente della Regione Siciliana, Musumeci, sempre sensibile nel cercare di risolvere i problemi ambientali, per liberare queste spiagge dai rifiuti, prima che ritornino in mare”.