Vincenzo Scerra è il nuovo presidente dei Giovani imprenditori di Sicindustria Caltanissetta. Eletto all’unanimità, Scerra ricoprirà la carica per il triennio 2020-2023. Completano la squadra due vicepresidenti Ilario Falzone, legale rappresentante della Falzone Michele e C. srl di Caltanissetta, cui è stata affidata la delega al consiglio nazionale; Rosario Barranco, socio della Mediterranea Commodities spa di Catania, ma con sede operativa a Gela; e due consiglieri, Gloria Verga della Micover srl e Paolo Biundo della Sion srl.

Scerra, 22 anni, laureando in Economia e gestione aziendale, profilo Management, presso l’università Sacro Cuore di Milano, è presidente della Scerra Holding di Gela, società che gestisce le partecipazioni di un gruppo di aziende operanti nel settore dell’industria metalmeccanica e dell’ingegneria industriale.

Guidare i giovani imprenditori della mia provincia – afferma il neopresidente – rappresenta per me motivo di grande orgoglio e responsabilità. Sono certo che questa squadra riuscirà a farsi promotrice di nuove idee, nuovi progetti e nuove proposte per il rilancio socio-economico del nostro territorio. Il periodo che stiamo vivendo impone un impegno senza precedenti. E noi non ci tireremo indietro”.