La Polizia di Stato ha arrestato il cittadino nigeriano Elijah Blessing Ezeonunkwo nato in Nigeria di 33 anni

Nella giornata di ieri gli agenti delle volanti, durante la consueta attività di controllo del territorio, notava un extracomunitario, a bordo di uno scooter, dal fare sospetto.

Questi, infatti, alla vista degli operatori cercava di defilarsi fra le auto, svoltando per via Di Sangiuliano, dove però veniva raggiunto e fermato dagli agenti che, alla luce del nervosismo palesato dallo straniero, procedevano a una perquisizione personale dello stesso.

In una tasca dello zaino, che l’extracomunitario portava in spalla, gli operatori rinvenivano un panetto di sostanza biancastra che i successivi esami tossicologici accertavano essere cocaina, per un peso complessivo di 104 grammi.

La perquisizione anche in casa dello straniero, e qui è stato trovato materiale per confezionare la droga e 6 telefoni cellulari che sono stati sequestrati per i successivi accertamenti.

Il pm di turno, questi disponeva la traduzione in carcere, in attesa della convalida dell’arresto da parte del gip.