I carabinieri di Fontanarossa (Ct) hanno arrestato il 30enne catanese Mirko Ventaloro ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il fermo è avvenuto nel quartiere San Giovanni Galermo in seguito a un anomalo afflusso di giovani dall’abitazione del ragazzo. I carabinieri hanno fatto irruzione nell’immobile in cui hanno trovato circa 220 grammi di cocaina, 15 grammi di marijuana, già suddivise in dosi, del materiale utilizzato per confezionare le dosi di stupefacente.

I militari hanno esteso la perquisizione allo scantinato del condominio e hanno trovato e sequestrato ulteriori 400 grammi di marijuana e 8 grammi di cocaina, anche queste ripartite in dosi pronte alla vendita al dettaglio. Gli stupefacenti sequestrati, se posti in vendita, avrebbero potuto fruttare oltre 40 mila euro. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato posto ai domiciliari.