Sono dodici le persone arrestate dai Carabinieri di Catania con l’operazione l’Eredità che ha consentito di smantellare l’organizzazione di spaccio di stupefacenti che teneva sotto scacco il quartiere di Picanello

I soggetti colpiti dal provvedimento, tutti destinati in carcere, sono Salvatore e Filippo Puglisi, di 51 e 25  anni; Patrizio Gregorio Pulvirenti di 33 anni; Sebastiano Giovanni Massimino, 33 anni anche lui; Sebastiano Guerrera, 30 anni; Benedetto Maicol Accardi 27 anni; Giuseppe ed Anthony  Nastasi di 44 e 20 anni; Andrea Nicholas Urzì, 20 anni; Santo Spinella, 40 anni; Cesare D’Anna, 46 anni;  Marco Guarnaccia di 35 anni