La Polizia di Stato di Catania ha arrestato Vincenzo Napoli, 57 anni, e indagato in stato libertà P.A., il primo per spaccio di cocaina ed il secondo per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. L’arresto è avvenuto al “Tondicello della Plaja”. 

Nel primo caso i “Falchi”, hanno sorpreso in via Playa il 57enne mentre cedeva una dose di cocaina ad un acquirente catanese. Dopo avere assistito in diretta alla consegna dello stupefacente, gli agenti sono intervenuti arrestando lo spacciatore.

Nel secondo caso invece, attraverso un’intensa attività info investigativa, si è venuto a conoscenza che P.A., già arrestato pochi giorni addietro da agenti delle Volanti proprio per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente e per questo in regime di arresti domiciliari, continuava a spacciare. I poliziotti sono entrati nel suo appartamento nel quartiere San Cristoforo trovando 7 dosi di marijuana e materiale per la pesatura e il confezionamento della droga.  L’uomo è stato nuovamente deferito all’Autorità giudiziaria e lo stupefacente è stato debitamente sequestrato.