I Carabinieri della stazione di Vizzini (Catania), hanno arrestato il 54enne vizzinese Tommaso Vaina, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania.

L’uomo, già condannato dai giudici per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, reato commesso fino all’agosto del 2013 tra Vizzini e i comuni limitrofi, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente ad anni 10 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato trasferito al carcere di Caltagirone.

Intanto ieri, una imponente operazione di polizia, ha permesso di arrestare i componenti di una banda che controllava, nell’Agrigentino, lo spaccio degli stupefacenti anche facendo ricorso all’uso della violenza.