La Polizia di Stato ha arrestato ad Adrano (Ct) Vincenzo Castelli, di 34 anni  accusato di detenzione illegale di armi da fuoco clandestine e munizioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato fermato nel corso di n controllo stradale dopo che era stato visto nei pressi di un garage. I poliziotti hanno così perquisito il locale al cui interno sono stati trovati e sequestrati un  fucile automatico marca Breda calibro 12, con canne mozzate, matricola abrasa, con 24 cartucce a carica spezzata, 1 pistola semi automatica calibro 9 del 1963, priva di marca e con matricola abrasa, con 2 caricatori privi di munizionamento; 48 cartucce calibro 7,65, 101 cartucce calibro 380, un giubbotto antiproiettile, 170 grammi di eroina e oltre un chilo marijuana.

All’interno di un altro garage sono stati trovati, inoltre, 7 grammi di cocaina per e altre 44 cartucce calibro 12. L’uomo è stato portato al carcere di Catania Piazza Lanza.