Sarà presentato nel corso del “Bus Drivers’ Day”, l’evento organizzato da Sais Trasporti lunedì, 30 settembre, all’autodromo di Pergusa, il nuovissimo modello di autobus ibrido. Il “Bus drivers day -Accademia del conducente” si fonda su due pilastri: sicurezza e innovazione tecnologica, un evento primo in Sicilia ad avere come protagonista il conducente di autobus e la sua formazione.

L’iniziativa del gruppo siciliano di trasporti, che ogni anno ospita a bordo della sua flotta di autobus circa 5 milioni di passeggeri, ha il patrocinio dell’Università degli studi di Palermo e di Asstra Sicilia. Parteciperà all’evento anche la Polizia stradale di Enna. I corsisti saranno sia professionisti in possesso della patente D sia chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questo settore lavorativo.

Nell’arco della giornata i partecipanti potranno effettuare Test drive su pista, con istruttori Setra (EvoBus) e prove di guida virtuale grazie al simulatore del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Palermo che sarà installato nell’area paddock dell’autodromo.