La bisque di mais -con marmellata di peperoni dolci e quenelle di mascarpone – è una ricetta diventata famosa per aver fatto il suo debutto alla Casa Bianca. Ideata dallo chef stellato americano Graham Elliot, storico giudice dell’edizione Usa di Masterchef, la bisque di mais è stata presentata nel menù per festeggiare i 49 anni dell’allora presidente statunitense Barack Obama.

Graham Elliot ha condotto Mastechef Usa per tanti anni, insieme a star del calibro di Joe Bastianich e Gordon Ramsey.

 

Nonostante si tratti di cucina stellare, la sua preparazione non è estremamente complessa.  E’ una bisque molto particolare, realizzata con il mais ingrediente che, da noi in Italia, viene usato solo per le insalate.

Ecco gli ingredienti per una bisque degna di un capo di Stato: 6 pannocchie di mais,  1 scalogno, 400 ml di latte, 1 peperone rosso, 300 grammi di mascarpone, basilico, aceto balsamico,  2 cucchiai di zucchero,  aglio,  olio extra vergine di oliva,  sale, pepe.

Per preparare la bisque di Graham Elliot si comincia con il cuocere in padella i chicchi di mais, precedentemente sbollentati in acqua salata, con scalogno, aglio e olio.

Tenere da parte alcuni chicchi. Aggiungere il latte e continuare la cottura per altri 30 minuti. Frullare il composto e filtrarlo.

Far cuocere il peperone in forno per qualche minuto, togliere la pelle e tagliarlo a cubetti; successivamente farlo cuocere a fuoco basso con lo zucchero e qualche goccia di aceto balsamico in modo da ottenere una marmellata. Tritare il basilico a aggiungerlo al mascarpone.

Disporre lateralmente sul piatto la marmellata, alcuni chicchi di mais e la crema al mascarpone guarnito con del basilico tritato. Disporre la bisque in una piccola brocca e servire in tavola. Saranno gli ospiti a versarla nel piatto e mescolarla con gli altri ingredienti.

Articoli correlati