Giuseppe Trimarchi e Tatiana Betta hanno vinto il Terzo Memorial Anna Rita Sidoti che si è disputato ieri a Gioiosa Marea, nella frazione di San Giorgio.  È stata una gara veloce, quattro giri per un totale di dieci chilometri. La competizione maschile ha visto il giovane atleta messinese, vincere grazie ad un ultimo giro a “tutta birra” che ha fatto arrendere i compagni di viaggio. A ruota infatti dietro Trimarchi, che ha chiuso in volata lunga con il tempo di 34’49, sono arrivati Salvo Pisciotta (Pegaso Athletic) in 34’54, Francesco De Caro (Podistica Messina) in 34’56, Salvatore Abbate e Vito Massimo Catania (entrambi Universitas). Si tratta del quintetto che ha imperversato per tutta la gara, cinque atleti racchiusi in 15 secondi. Doppia soddisfazione per Trimarchi che proprio oggi ha festeggiato con il successo i suoi 24 anni.

Più netta la vittoria per Tatiana Betta (Podistica Messina) in 39’38, che ha dovuto comunque controllare un’agguerrita Maria Grazia Bilello, seconda  in 40’05, a 26 secondi dalla Betta. Proprio l’atleta catanese, che ad inizio della sua carriera, marciò insieme ad Anna Rita Sidoti, ha dedicato la vittoria all’amica scomparsa prematuramente quattro anni fa.  Ottima terza con il tempo di 40’30 Azzurra Agrusa (5 Torri Fiamme Cremisi). A chiudere la cinquina Valentina Lo Nigro (Fiamma San Gregorio) ed una sempre più in forma Serena Zeferino (Universitas Palermo).

Nei tre giri dedicati agli uomini over 75 e alle donne over 60 hanno tagliato per primi il traguardo Vittorio Giuliano (Polisportiva Milazzo) e Maria Senia (Pol. Fiamma San Gregorio).

La manifestazione è stata organizzata dall’ ASD Podistica Messina, sotto l’egida del Comitato Regionale Fidal, con la collaborazione dei G.G.G. e del Comune di Gioiosa Marea. La gara è stata valida come sesta prova del Grand Prix regionale di corsa su strada. Prossimo appuntamento il 9 giugno a Modica per il 6° Memorial Raffaele Denaro.