Un operaio di 37 anni è morto folgorato da una scarica elettrica mentre stava lavorando su un traliccio dell’alta tensione a Caronia (Me) . L’uomo è originario di Valguarnera. Indagano I carabinieri.

La Procura di Patti ha aperto un’inchiesta sulla morte di V. P. L’uomo era operaio di una ditta privata, stava eseguendo dei lavori su un traliccio dell’alta tensione in contrada Buffi, a Caronia (Messina). Quando la scarica l’ha raggiunto, l’operaio si trovava a terra. Dai primi rilievi sembra che l’uomo e gli altri operai stessero cambiando un cavo, quando l’uomo, originario della provincia di Enna, è stato colpito da una scossa dell’alta tensione morendo sul colpo.