In Corea del Sud i contagi da coronavirus hanno superato quota 7mila casi per il terzo giorno consecutivo. Si tratta di un’ondata che sta mettendo sotto pressione gli ospedali e minacciato l’obiettivo del governo di Seul di superare la pandemia senza dovere ricorrere al lockdown.

Invece, il primo ministro Kim Boo-kyum ha dichiarato che il Paese potrebbe essere costretto a prendere misure “straordinarie” se il virus non dovesse rallentare entro poco tempo. I funzionari, quindi, hanno emesso ordini amministrativi che richiedono agli ospedali di tutto il Paese di designare 2mila posti letto in più per la cura del Covid-19.

Kim ha affermato che il governo accelererà anche la somministrazione dei richiami del vaccino, riducendo l’intervallo tra la seconda e la terza iniezione dagli attuali quattro o cinque mesi a tre mesi, a partire dalla prossima settimana. Circa 41,5 milioni di persone, ovvero l’81% della popolazione, sono stati completamente vaccinati ma solo il 10% ha ricevuto le dosi di richiamo.

Cosa sta succedendo in Corea del Sud

La diffusione della variante Delta nelle ultime settimane è stata accompagnata da un picco di ricoveri e decessi, molti tra le persone di età pari o superiore a 60 anni, la cui immunità è diminuita dopo la vaccinazione, lanciata a febbraio. I funzionari hanno inasprito le restrizioni a partire da lunedì, vietando gli incontri sociali privati da sette persone in su nell’area della capitale e richiedendo la verifica per gli adulti dello stato di vaccinazione in ristoranti e altri luoghi al chiuso.

Tuttavia, Kim ha spiegato che queste misure non hanno ancora mostrato un effetto nel rallentare le trasmissioni. “Se diventerà chiaro che non riusciremo a invertire questa situazione di crisi entro i prossimi giorni, il governo non avrà altra scelta che impiegare misure anti-virus straordinarie, incluso un forte distanziamento sociale”, ha affermato il primo ministro. Secondo l’agenzia coreana per il controllo e la prevenzione delle malattie, circa 5.300 dei 7.022 nuovi casi provengono dalla capitale Seoul e dalla vicina area metropolitana.