I beneficiari del reddito di cittadinanza questo mese dovranno attendere un giorno in più per ricevere la ricarica della card di ottobre. Questo mese infatti il 27, giorno in cui Poste Italiane normalmente accredita le somme spettanti del sussidio, è domenica. La ricarica avverrà quindi il giorno successivo, lunedì 28 ottobre.

Per chi invece accede al beneficio economico per la prima volta, la ricarica con le somme spettanti è già avvenuta il 15 ottobre, insieme alla consegna della carta e del relativo pin da parte di Poste Italiane.

Come sempre, conoscere con esattezza la data dell’accredito è importante per i beneficiari del reddito di cittadinanza in quanto le somme non spese nel corso del mese vengono sottratte dalla mensilità successiva nella misura del 20% mentre dopo sei mesi i residui lasciati sulla carta vengono completamente persi dal titolare ad eccezione della mensilità corrente.

Come è risaputo, con la carta del reddito di cittadinanza i titolari e i loro nuclei familiari possono acquistare beni di consumo, fare prelievi in contanti fino a 100 euro, pagare l’affitto o la rata del mutuo. E’ invece vietato l’uso del beneficio economico per giochi che prevedono vincite in denaro o per l’acquisto o il noleggio di auto  e imbarcazioni così come non è possibile acquistare materiale pornografico o per adulti, gioielli, oggetti d’arte ecc.