La presentazione delle domande è partita alle 10 di stamattina

Reddito di cittadinanza, online il bando per la selezione dei “Navigator”

Sul sito dell'Anpal, Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro, è finalmente stato pubblicato l'avviso per la selezione dei 3.000 navigator, gli operatori che dovranno lavorare a fianco dei centri per l'impiego per favorire la ricerca di un lavoro per i beneficiari del Reddito di cittadinanza.

Per molti dei beneficiari il contributo va dai 40 ai 300 euro

Reddito di cittadinanza, monta la protesta per gli assegni troppo bassi

Monta la protesta contro quella che molti dei beneficiari definiscono la "truffa del reddito di cittadinanza". Nel giorno in cui cominciano ad arrivare agli utenti esito della domanda e relativo calcolo delle cifre spettanti come contributo, per molti dei beneficiari la festa si è trasformata in un incubo.

Le nuove figure svolgeranno solo attività di supporto

Reddito di cittadinanza, il 17 aprile l’intesa Stato-Regioni sui navigator

E' prevista per il prossimo 17 aprile la riunione della conferenza Stato-Regioni che dovrà sancire l'intesa sul piano per i centri per l'impiego e il ruolo dei cosiddetti "navigator", le nuove figure professionali che dovrebbero affiancare i beneficiari del Reddito di cittadinanza per la ricerca di un impiego.

lo dice nunzia catalfo, senatrice e presidente della commissione lavoro

Reddito di cittadinanza: “Non ci sarà nessuno stop”

"Non solo non c'è alcun problema sulle domande già presentate - spiega la parlamentare pentastellata - ma i moduli con cui i potenziali beneficiari del Reddito di Cittadinanza stanno effettuando le nuove richieste sono corretti".

Dopo la sospensione temporanea di ieri

Reddito di cittadinanza e pensioni, online i nuovi moduli di domanda

Sul sito dell'Inps sono disponibili i nuovi modelli per presentare la domanda per accedere al reddito di cittadinanza e alla pensione dopo che ieri il ministero del Lavoro e delle politiche sociali aveva sospeso temporaneamente la possibilità di accogliere le istanze

Le riforme "di bandiera" di M5S e Lega sono leggi dello Stato

Reddito di cittadinanza e quota 100, approvato il “Decretone”

Con l'approvazione del cosiddetto "Decretone" avvenuta ieri, il Reddito di cittadinanza e quota 100 per le pensioni sono leggi dello Stato. Con 150 sì, 107 no e 7 astenuti, il Senato ha dato il via libera definitivo alle due riforme "di bandiera" del Movimento 5 Stelle e della Lega.

i punti salienti

Reddito di cittadinanza, le novità introdotte con il Decretone

Via libera dalla Camera al Decretone (con 291 voti a favore, 141 no e 14 astenuti) con le misure su Quota 100 e Reddito di cittadinanza. Il Decretone dovrà tornare ora al Senato per la terza e ultima lettura. Tante le novità introdotte dopo circa due mesi di lavoro sul testo.
+393774389137