• Natale Giunta all’attacco di Barbara D’Urso e della sua TV trash.
  • Lo chef ha attaccato la conduttrice di Mediaset sui social media.
  • Natale Giunta è stato anche ospite di Cartabianca, su Raitre.

Natale Giunta, lo chef palermitano noto per avere partecipato a molte puntate de La Prova del Cuoco su Raiuno, ha attaccato duramente Barbara D’Urso, la conduttrice di vari programmi (di successo) su Mediaset.

Motivo dell’astio nei confronti del personaggio televisivo napoletano è l’aver dato spazio ad Angela da Mondello e i protagonisti del tradimento dell’Hotel Eufemia di Isola delle Femmine.

In un video condiviso su Facebook e Instagram, dal titolo La Sicilia non è quella tv spazzatura che mostri, Giunta ha affermato: «È una vergogna. La devi smettere di mettere in ridicolo la Sicilia ridendo di persone ignoranti come quelle che ospiti nelle tue trasmissioni. Devi parlare d’altro: la Sicilia è cultura, dall’arte al buon cibo».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Natale Giunta (@chef_natale_giunta)

Giunta ha poi condiviso una foto con Barbara D’Urso e la didascalia Finalmente, Dio Esiste in relazione alla notizia di una probabile chiusura anticipata di Live non è la D’Urso, come riportato ieri anche da BlogSicilia.

Natale Giunta, in un altro video, ha ribadito quanto detto, dopo una partecipazione a Cartabianca, il programma condotto su Raitre da Bianca Berlinguer: «Abbiamo subito per tanto tempo la TV spazzatura, attaccata a una TV nazionale sbagliata perché fa vedere un Sicilia che non vogliamo».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Natale Giunta (@chef_natale_giunta)