Un parterre di nomi importanti affiancherà il coordinatore di Forza Italia in Sicilia in vista delle prossime elezioni amministrative. Obiettivo del partito di Silvio Berlusconi è riprendersi l’elettorato perso nel corso delle scorse tornate elettorali. Per questo motivo Forza Italia punta su una “nuova” squadra, per le amministrative della prossima primavera.

È Gianfranco Miccichè in persona ad annunciare i componenti del nuovo ufficio politico. Il gruppo di lavoro sarà costituito dai due padri nobili di Forza Italia in Sicilia, Renato Schifani e Stefania Prestigiacomo, dagli assessori regionali Bernardette Grasso e Marco Falcone, dal capogruppo azzurro all’Assemblea Regionale Siciliana, Tommaso Calderone, e dall’europarlamentare Giuseppe Milazzo.

“L’ufficio politico – dice il commissario regionale azzurro Gianfranco Miccichè – sta già calendarizzando gli incontri sul territorio, comune per comune, con l’obiettivo di rinnovare profondamente il partito, così come richiesto dal presidente Berlusconi”.  La nuova squadra inizierà tra non molto a pianificare strategie e a fare le prime nomine dei nuovi coordinatori provinciali e gli incontri preparatori alle candidature e alle alleanze per le amministrative di maggio 2020.