Due giovani a volto coperto e a bordo di ciclomotore hanno rapinato la scorsa sera il distributore Eni in via Ernesto Basile a Palermo.

Hanno minacciato i dipendenti e si sono fatti consegnare l’incasso, circa 1600 euro.

I due malviventi hanno atteso che si aprisse la cassa continua dell’impianto per mettere a segno il colpo.

I carabinieri che indagano hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza per risalire ai rapinatori. In quell’impianto negli ultimi mesi sono state compiute diverse rapine.