Una seduta straordinaria del consiglio comunale a Termini Imerese aperta agli operai della Blutec, ai sindacati agli amministratori locali del comprensorio e ai deputati regionali per affrontare la questione del rilancio dell’area industriale.

Si tiene in mattinata nel municipio di Termini Imerese e sarà l’occasione per fare il punto sugli impegni assunti dal ministro per lo Sviluppo Luigi Di Maio che nell’incontro con la delegazione dei sindaci ha annunciato che il 23 febbraio sarà nella cittadina termitana per riferire sulla proroga della Cig e sui colloqui con Fca e Blutec. Tra diretti e indotto sino mille i lavoratori coinvolti nella vertenza.