Il buco nell’asfalto può attendere. Da giorni è stato installato un cartello ma nessun altro intervento è stato eseguito per il ripristino della carreggiata e ora da quell’anfratto spuntano pure i topi. Accade in un marciapiede di via Ragusa Moleti a Palermo.

“Il 6 ottobre scorso ho segnalato questo buco – dice Giuseppe Li Causi – le maestranze del comune sono intervenute dopo alcuni giorni per un sopralluogo e hanno messo un cartello di pericolo”. Dopo quell’intervento è trascorso un mese e poi nulla più. “Non si è visto più nessuno – dice Li Causi – e ad oggi non si sono conclusi i lavori. Purtroppo a Palermo iniziano i lavori e non vengono portati a termine”.

La via Ragusa Moleti è una strada frequentata giornalmente da bambini che la attraversano per andare a scuola. “La buca – conclude Loi Causi – può essere pericolosa nel caso qualcuno inciampi e cada”.