Grande attesa per gli spettacoli del Capodanno 2020 organizzati da Comune di Palermo e che si terranno a piazza Giulio Cesare e al Cep, davanti al giardino intitolato a Peppino Impastato.

Entrambe le aree saranno transennate e gli accessi controllati con metal detector e conta persone nei varchi. Non si potrà accedere con valigie, trolley, alcolici, bicchieri e contenitori di vetro, oggetti contundenti e bastoni per i selfie. Si ricorda che è vigente Ordinanza sindacale che vieta fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, bombette.

Questi i punti di ingresso per accedere all’area del concerto di piazza Giulio Cesare: via Roma (altezza Lidl), via Milano, via Torino. Punti di uscite anche su via Trieste, via Trento, via Gorizia, via Piave.

Per la raggiungere la piazza, l’Amat ha prolungato il servizio del tram con 3 vetture sulla linea tra Roccella (Brancaccio) e la stazione centrale, con corse ogni 20 minuti.

Questi invece i punti di ingresso per accedere all’area del concerto al Cep: via Calandrucci (lato monte e lato valle), via Paladini a destra guardando il giardino pubblico all’altezza del civico 15. Uscite negli stessi punti.

Per la raggiungere la zona dello spettacolo, l’Amat ha prolungato il servizio del tram con 4 vetture sulla linea tra CEP e la stazione Notarbartolo, con corse ogni 15 minuti.

LEGGI ANCHE

Spettacoli Capodanno 2020, ecco le strade chiuse al traffico a Palermo