I carabinieri hanno arrestato il 45enne G.P. accusato di detenzione illegale di armi e munizionamento.
Nel corso di una perquisizione nel suo fienile, a Villafrati, i militari hanno trovato , nascosti tra la paglia, un fucile con matricola abrasa e cartucce cal. 12 a pallettoni in buono stato di conservazione.

L’arresto è stato convalidato. Il giudice ha disposto per il 45enne, la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e di dimora nel comune di Villafrati.