Due cassonetti colmi di rifiuti sono stati ribaltati sui binari del tram a Palermo nel quartiere Sperone. La circolazione è stata sospesa. Stavolta a bloccare il tram non è stato un guasto tecnico o un incidente ma cassonetti dei rifiuti che sono stati spostati sui binari.

La circolazione sulla linea 1 Roccella-stazione centrale è stata interrotta per alcuni minuti per via di alcuni cassonetti gettati proprio sopra i binari, con i rifiuti sparsi in strada, all’altezza della fermata Bacile tra lo Sperone e via Amedeo d’Aosta. Ancora ignori gli autori del gesto. L’Amat, che gestisce il servizio, ha fermato i mezzi che percorrono la linea. La circolazione è ripresa dopo l’intervento dei carabinieri e del personale Reset.