Nei giorni 1 e 2 novembre 2019, a Palermo, in occasione della commemorazione dei defunti – su indicazione dell’amministrazione comunale – il biglietto ordinario dell’autobus al costo di 1,40 euro, normalmente valido 90 minuti, avrà validità giornaliera.

Inoltre, per agevolare le tante persone che si muoveranno verso i cimiteri, saranno potenziate le linee bus 603, 731, 246 e 209 per i cimiteri Rotoli, S. Orsola e S. Maria di Gesù.

In aggiunta, al’’interno del cimitero Rotoli, nei giorni 1 e 2 circoleranno tra i viali tre navette gratuite dalle 7 alle 16, e comunque fino alla chiusura del cimitero. Saranno istituiti punti vendita biglietti Amat presso i cimiteri Rotoli e S. Orsola.

“Ancora una volta l’Amat condivide la visione dell’aministrazione comunale – ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – volta ad incentivare il trasporto pubblico e ad agevolare la partecipazione dei palermitani a momenti importanti della vita della città”.

Servizio per il cimitero Rotoli: nelle vie Belmonte, Papa Sergio I, Vergine Maria e Bordonaro, sarà istituito il senso unico di marcia per tutti i veicoli. I bus diretti a Vergine Maria, dalle 7 alle 18, arrivati nella borgata marinara, proseguiranno per il lungomare Cristoforo Colombo, viale delle Palme, piazza Valdesi, viale Margherita di Savoia, Parco della Favorita
(viale Ercole e Diana), via della Favorita fino a piazza Generale Cascino da dove riprenderanno il consueto itinerario.
I bus della linea 603, dalle 7 alle 18, a Mondello (Via Teti), proseguiranno per il viale Principe di Scalea, viale Margherita di Savoia, Parco della Favorita (viale Ercole e viale Diana), via della Favorita fino a piazza Generale Cascino; riprenderanno poi il consueto itinerario, da via Imperatore Federico per lo Stadio; la linea 731, dalle 7 alle 18, verrà potenziata con l’impiego complessivo di 11 bus che da Vergine Maria effettueranno l’itinerario
descritto in premessa fino a piazza Generale Cascino; percorreranno, quindi, la via Ammiraglio Rizzo e piazza Acquasanta (come linea 721) per immettersi sul normale percorso verso piazza Francesco Crispi (Croci). Il capolinea verrà arretrato da Vergine Maria (Bordonaro) a Via Vergine Maria, tra i due ingressi del cimitero Rotoli, in
corrispondenza dell’apposita segnaletica orizzontale.

Servizio per il cimitero S. Orsola: nelle giornate in argomento, dalle 7 alle 18, la circolazione veicolare, nelle vie Del Vespro e Parlavecchio, sarà consentita solo per i bus Amat (oltre che per i veicoli delle forze dell’ordine e dei mezzi di soccorso in emergenza) e si svolgerà a senso unico di marcia in direzione della via Tricomi.
La linea 246, dalle 7 alle 18, verrà potenziata con l’impiego complessivo di 7 bus che da piazza Giulio Cesare eseguiranno il normale percorso fino all’ospedale Civico; proseguiranno per via Tricomi, via Cisalpino, via Li Bassi, via Madonia, via Roccella, via Raiti, via E. Basile, C.so Tukory, via Arcoleo, via Salamone Marino, via Pisacane, via Marinuzzi e via Errante fino a piazza G. Cesare. Il capolinea provvisorio, in tali giorni e ore, verrà disposto in piazza G. Cesare (lato piazza Cupani).

Servizio per il cimitero S. Maria di Gesù: la linea 209, dalle 7 alle 18, sarà potenziata con l’impiego
complessivo di 3 bus.