Vacanze finite per la Re Borbone Saber Palermo: i ragazzi allenati da Nicola Ferro tornano in palestra, a sudare. Oggi alle 19 al PalaOreto iniziano gli allenamenti per la preparazione tecnica al prossimo campionato di serie B maschile di pallavolo.

Il team biancoverde parteciperà alla quarta serie nazionale per la nona stagione consecutiva tra conferme e novità.

Galia nuovo palleggiatore, torna Atria

Confermato lo zoccolo duro delle ultime stagioni: il centrale e capitano Giovanni Blanco, l’opposto Fabian Gruessner, la banda Marco Lombardo, il libero Marco Sutera. Ci sono anche i giovani Giuseppe Ferro e i fratelli Andrea e Gianluigi Simanella che tanto si sono distinti nell’ultima stagione.

La Re Borbone Saber è stata inoltre rinforzata con l’innesto del nuovo palleggiatore Renato Galia, proveniente dalle giovanili del Perugia, e il rientro, dopo un anno di stop, dell’ala Nicola Atria, che in passato era stato un punto fermo. Altri arrivi sono alcuni giovani provenienti da società limitrofe, come il secondo palleggiatore Riccardo Giordano, il centrale Richard Opoku, l’opposto Giuseppe Brucia e il libero Gabriele Donato.

Locanto “Puntiamo ad un torneo di alta classifica”

Il presidente Giorgio Locanto non nasconde le ambizioni di ben figurare nel prossimo torneo che però vedrà ai nastri di partenza solo 11 formazioni nel girone I, quello in cui milita la Re Borbone Saber assieme alle altre formazioni siciliane.

“Riparte la nuova stagione, con l’entusiasmo di sempre si guarda positivamente al futuro – dichiara il presidente Giorgio Locanto – per quanto il nostro girone si presenti soltanto con 11 squadre, resta difficoltoso anche per le numerose interruzioni che comporta. Il calendario a mio avviso è fatto male, il nostro girone di andata prevede infatti ben sette trasferte. Questo richiederà una preparazione ancora più intensa per poterci trovare in ottima forma già dalla prima partita. Sono convinto che il nostro organico sia tra i migliori del girone, pertanto puntiamo alle posizioni di vertice per essere ammessi ai play off promozione. Speriamo che anche quest’anno il pubblico ci dia una mano, contiamo molto sull’apporto dei nostri tifosi”.

La Re Borbone Saber debutta l’8 ottobre a Viagrande

Il campionato scatterà l’8 ottobre, quando la Re Borbone Saber debutterà in trasferta sul parquet del Viagrande. L’esordio casalingo è in programma il 15 ottobre al PalaOreto alle 18 contro l’Aquila Bronte. La stagione regolare si concluderà dopo 20 partite il prossimo 1 aprile. Le altre squadre in lizza sono la favorita Letojanni, Paomar Siracusa, Jolly Cinquefrondi, Sicily F.lli Anastasi, Tonno Callipo, Costa Papiro Catania, Lupi Partinico e Raffaele Lamezia.

“Un girone difficile – ammette il coach Ferro – ma la squadra si è rinforzata e possiamo fare bene. L’obiettivo della stagione è il miglioramento del quarto posto raggiunto nello scorso campionato”.

Quadri dirigenziali e tecnici

La società è guidata dal presidente Giorgio Locanto, la sorella Angela è il vicepresidente. Gianluca Mazzola è il direttore generale mentre Marcello Valenti ricopre lo storico ruolo di direttore tecnico.

Nicola Ferro è l’allenatore della squadra, suo vice è Giacomo Pecoraro. Preparatore atletico Davide Tarantino, fisioterapista Paolo Giuntini, medico sociale Angelo Vetro.

La rosa della Re Borbone Saber Palermo

Palleggiatori: numero 11 Renato Galia (classe 2002) e 12 Riccardo Giordano (2004). Ali: 10 Marco Lombardo (1996), 5 Giuseppe Ferro (2004), 9 Andrea Simanella (2002), 15 Nicola Atria (2000). Centrali: 14 Gianluigi Simanella (1999), 3 Giovanni Blanco (1990), 13 Richard Opoku (2001). Opposti: 7 Fabian Gruessner (1993), 8 Giuseppe Brucia (2004). Liberi: 2 Marco Sutera (1996) e 4 Gabriele Donato (2001).