“I disastri della nostra città sono talmente evidenti che dovremmo assistere ad una manifestazione al giorno, con i consiglieri comunali in testa; e invece niente. Solo qualche frecciata ogni tanto e poi il silenzio. In questo senso merita invece adesione l’annunciata raccolta di firme da parte della Lega, per chiedere le dimissioni del sindaco di Palermo”.

Lo dice l’avvocato Gianfranco Scandurra che annuncia l’adesione di #palermomeritadipiu all’iniziativa di raccolta firme promossa dalla Lega in città

“Il nostro laboratorio politico metterà a disposizione i suoi point, sparsi in tutta la città”. Ma Scandurra va oltre “Non mangeremo e non dormiremo fino a quando non avremo raccolto almeno diecimila firme contro Leoluca Orlando”