A causa del forte vento è caduta la croce della chiesa Madre di Isnello (Pa) che si trova in piazza Mazzini.

La croce in ferro è caduta anche con il basamento.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Marcello Catanzaro ha transennato la zona.

Sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la chiesa costruita nel 1600 ed evitare che si possano ripetere altri crolli.

Non ci sono stati feriti.

“Pericolo rimosso e strada riaperta al transito.Un grazie ai vigili del fuoco per l’intervento immediato e per la loro professionalità – dice il sindaco Marcello  Catanzaro – Sono uomini dello stato che vanno valorizzati per i pericoli che affrontano ogni giorno. In questo caso con forte vento hanno portato a termine in alta quota un lavoro davvero impegnativo e delicatissimo.

Tutto questo lo Stato e, la politica in particolare, lo deve riconoscere con determinazione adeguando anche le loro indennità. Basta scuse”.