Furto nella sede della segreteria del Sadirs Sicilia, sindacato autonomo dei dipendenti regionali.

Ignoti sono entrati negli uffici di via Leonardo da Vinci tra venerdì e sabato, rovistando tra cassetti e archivi e portando via un computer contenente documenti e dati sensibili.

Il fatto è stato denunciato dal sindacato ai carabinieri.
“Stiamo cercando di rimettere tutto in ordine – si legge in un post su Facebook – e verificare se manca altro. È un episodio anomalo che abbiamo subito denunciato e che arriva in un momento molto delicato per l’azione sindacale che stiamo portando avanti.

Una cosa è certa, il Sadirs è e resterà in prima linea, impegnato con determinazione a difendere i lavoratori. E non saranno certo questi episodi, qualunque sia la loro reale motivazione, a fermare o rallentare il nostro operato”.