“Sono soddisfatto di aver portato il sottosegretario Giorgetti ad esprimersi sul caso del Palermo Calcio, grazie al quesito che gli ho posto in commissione Cultura alla Camera nel corso della sua audizione. Giorgetti ha confermato che quanto sta accadendo è imbarazzante, ora però si assuma la responsabilità, come sottosegretario con delega allo Sport, di prendere dei provvedimenti”. Lo dichiara il deputato del Pd e segretario metropolitano a Palermo, Carmelo Miceli.

“Il Governo non può assistere da semplice spettatore – prosegue Miceli – mentre il diritto viene fatto a pezzi con decisioni insensate della giustizia sportiva. Mai si era assistito ad una decisione così dirompente, che porta addirittura alla retrocessione, senza neanche attendere il secondo grado di giudizio. C’è un ricorso presentato dal Palermo Calcio con richiesta di sospensiva della decisione del Tribunale federale. Il Governo chieda il congelamento della situazione, lo stop ai playoff e ai playout, finché non ci sarà un chiarimento giuridico”.