Nel servizio che andrà in onda questa sera – martedì 15 ottobre – a Le Iene, Ismaele La Vardera becca sul luogo di lavoro due “furbetti” che percepiscono il reddito di cittadinanza. 

Nel video lanciato in anteprima dal programma di Italia 1, si vede La Vardera chiedere spiegazioni ai due uomini che prima negano di lavorare, poi si scagliano sia contro il giornalista che contro l’operatore a suon di calci e schiaffi.

Ad avere la peggio è l’operatore che ha riportato un trauma cranico e una prognosi di 5 giorni.

Il servizio arriva in un momento in cui è piuttosto intensa l’attività di controllo sui furbetti che ricevono il reddito senza averne diritto, ma in questi giorni il dibattito sul reddito di cittadinanza tiene banco anche nelle istituzioni con la bufera relativa ai navigator schierati contro la Regione Siciliana.

I furbetti violenti del reddito di cittadinanza

STASERA A LE IENE: I FURBETTI DEL REDDITO DI CITTADINANZAFabio lavora in nero e incassa anche 638 euro di reddito di cittadinanza. Poi, se glielo fai notare, come ha fatto Ismaele La Vardera, ti prende pure a schiaffoni. Non perdetevi il servizio, stasera a Le Iene, dalle 21.15 su Italia1 ➡️ https://bit.ly/33xnyRZ

Publiée par Le Iene sur Mardi 15 octobre 2019