L’ebook che raccoglie i documenti desecretati tra Paolo Borsellino e la commissione antimafia tra i più scaricati su Amazon.

L’ebook è stato pubblicato il 18 luglio subito dopo la divulgazione degli atti secretati dalla Commissione Antimafia tra Borsellino e la stessa commissione degli anni ’80.

Pagine che raccontano l’amarezza e una realtà molto spesso dimenticata. I servitori dello Stato lasciati soli a chiedere aiuto, un supporto, una mano alla politica che li abbandonerà tra le braccia della mafia e della morte qualche anno più tardi.

Vincenzo Barbagallo, 33 anni reporter siciliano, ha riproposto i documenti resi pubblici dalla Commissione Antimafia in formato digitale leggibile e ricaricabile in un ebook pubblicato su Amazon. In poche ore l’edizione digitale ha scalato le classifiche, posizionandosi al primo posto nella sezione “memorie” e al 21esimo posto nella top 100 dei titoli più scaricati su Amazon.