Il maltempo e il forte vento colpisce anche la città di Palermo che deve fare i conti con alberi che cadono lungo le strade a causa delle mancata manutenzione. Un grosso albero è caduto questa notte nella zona del quartiere Zisa danneggiando le auto in sosta.

Intanto nel Capoluogo la potatura sembra essete diventata o un obiettivo in secondo piano. A denunciarlo è il presidente della V Circoscrizione di Palermo. “Questa disattenzione – dichiara Fabio Teresi – continua ad arrecare danni. Per l’ennesima volta, e nonostante le continue segnalazioni da parte, un altro albero è caduto nella zona della Zisa, causando danni agli abitanti”.

“A nulla sono servite le segnalazioni e i danni causati da alberi non potati continuano ad aumentare. Chi pagherà per tutto questo? Quanto costerà risollevare la situazione? Scriverò un’interrogazione al sindaco di Palermo Leoluca Orlando per capire se tutto questo poteva essere evitato. Se si, qualcuno deve pagare. Adesso basta”. Il presidente Teresi racconta ancora una volta di una Palermo lasciata nei suoi problemi, senza una guida fissa che possa delineare delle vere misure di sicurezza.