Serata da incubo per marito e moglie sorpresi da due rapinatori in via Silvio Boccone a Palermo nella zona di via Oreto.

I due sono stati bloccati da due malviventi armati di pistola mentre stavano tornando a casa.

I due giovani li hanno accompagnati fin dentro casa.

Qui hanno preso 300 euro e qualche monile che marito e moglie avevano in casa.

Non contenti hanno preso il bancomat dell’uomo e mentre uno sotto la minaccia della pistola li teneva in ostaggio l’altro ha provato a prelevare dei soldi. Una volta tornato a casa e riconsegnato il bancomat i due sono fuggiti via.

La moglie si è sentita male e ha chiesto l’intervento dei sanitari del 118 che l’hanno trasportata all’ospedale Civico.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri che hanno già acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona,