La Polizia di Stato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Palermo, ha arrestato Giacinto Grimaldi, 42 anni, residente allo Zen, accusato di una rapina a mano armata, veloce e violenta, consumata ai danni di una gelateria di via Messina Marine. Grimaldi arrivò nei pressi della gelateria a bordo della Smart che posteggió appena fuori.

Entrato nel negozio spinse per terra l’anziana titolare e si è diretto alla cassa portando via l’incasso. Poi scappó via. Gli agenti della Squadra Mobile sono arrivati a Grimaldi grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona. Si vede l’uomo indossare lo scaldacollo e prendere la pistola da un borsello. Le immagini hanno ripreso anche il numero di targa dell’auto. Elementi utili per risalire al giovane arrestato.