Manca poco alla firma di Rosario Pergolizzi col Palermo ed è già pronto il primo regalo per il futuro allenatore. Sagramola sta lavorando alla costruzione della squadra e vuole accontentare il mister. La prima richiesta si chiama Pietro Tripoli, esterno palermitano classe ’87, nell’ultima stagione al Marsala. Pergolizzi e Tripoli si conoscono perché l’esterno ha militato, fino al 2006, nelle giovanili del Palermo e si sono ritrovati nel 2013 ad Ascoli.

L’esterno ha una grande esperienza sia in Serie B che Serie C, ma conosce anche la Serie D avendoci giocato fino alla stagione appena terminata con la maglia del Marsala, siglando 3 reti e fornendo 4 assist. Non sono certo numeri da bomber, scrive l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, ma la nuova dirigenza vuole puntare sul palermitano che ha ricevuto proposte anche da altre squadre, però, il tornare nella sua città e con un allenatore che conosce ha fatto sì che fossero tutte declinate.

Tripoli ha già esordito con la prima squadra del Palermo e l’allenatore era Guidolin. Eravamo nel 2006 e il Palermo affrontava, in amichevole, il Cervia di Ciccio Graziani. Tripoli entrò a gara in corso e siglò anche una rete nel 5-0 finale. Adesso spera di segnare in partite ufficiali in D. Magari ancora una volta davanti a un Barbera pieno.