Via libera al commissariamento straordinario della Srr Palermo Provincia Ovest, la società che si occupa di rifiuti in alcuni comuni del Palermitano, per presunte inadempienze, omissioni e ritardi.

L’assessore regionale all’Energia e dei servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon, ha condiviso la proposta di commissariamento rilanciata dal dipartimento regionale dell’Acqua e dei rifiuti, alla luce dell’esito dell’ispezione che ha messo in evidenza una serie di presunte irregolarità.

In queste ore l’assessore sta convocando una riunione con il coinvolgimento del dipartimento Autonomie locali.