Una lunga giornata per vigili del fuoco e forestali. Decine gli incendi di boschi e sterpaglie in provincia di Palermo a causa delle alte temperature e della mano dell’uomo.

I roghi sono divampati a Caccamo, Valledolmo, Borgetto, Palazzo Adriano, Prizzi, Monreale, Bagheria, Partinico, Casteldaccia, lungo l’autostrada Palermo Mazara del Vallo tra via Belgio e Tommaso Natale.

Nella zona dello Jato è divampato un grosso rogo nella strada provinciale 34 tra Piana degli Albanesi e San Giuseppe Jato. Sono in azione le squadre della forestale, i vigili del fuoco e la protezione civile, un canadair e un elicottero.

“Si consiglia di evitare la percorrenza della strada provinciale 34 Piana-San Giuseppe Jato a causa incendio in corso – dice il sindaco Rosario Petta – percorrere strade alternative”. In quella zona il fuoco è partito da cinque punti diversi.