L’unica squadra palermitana in Serie A sarà Sicily By Car Palermo Basket. La società, insieme al nuovo sponsor, è stata ufficialmente presentata ieri e prenderà parte al campionato di Serie A1 2019/2020. Il campionato avrà inizio nel weekend tra il 5 e il 6 ottobre a Chianciano Terme per l’opening day e vedrà il roster palermitano opposto all’Allianz Geas.

La società palermitana sta lavorando alacremente per farsi trovare pronto a questo esordio e proprio per questo sta organizzando un mini torneo programmato per il 21 e 22 settembre al PalaMangano contro i campioni d’Italia di Schio, Passalacqua Ragusa e una terza società straniera non ancora individuata.

Per questa importante data è sicura la partecipazione della fiorentina Mounia El Habbab, primo acquisto della società palermitana. El Habbab, classe ‘94, nell’ultima stagione ha giocato con la maglia dell’O.ME.P.S. Givova Battipaglia nel campionato di A1, conquistano una media punti di 2.9 e 3.9 rimbalzi in 16’ di media. La giocatrice può essere impiegata indistintamente come ala grande che pivot ed era già stata attenzionata dalla società palermitana ma, fin qui, non c’era mai stata l’opportunità di acquistarla.

“Nella scorsa stagione ci sono stati diversi contatti – dichiara Mounia El Habbab – ma la mia scelta è stata diversa perché non volevo affrontare un campionato di A2 lontana da casa. Improvvisamente è arrivata l’offerta e mi sono trasferita a Battipaglia con un’offerta che non volevo perdere e ho rifiutato Palermo”.

“Per me questo sarà il secondo anno di fila in A1 -dichiara il pivot- Ho scelto Palermo perché mi ha cercato con maggiore insistenza rispetto ad altre squadre. Un anno con Santino Coppa non può che aiutarmi a crescere. Le aspettative – prosegue – a livello personale e di squadra, sono di far bene. Lo scorso anno mi sono dedicata maggiormente alla fase difensiva, in questa stagione credo di poter migliorare molto in particolare in attacco. Come gruppo dobbiamo lavorare giorno per giorno, essere più unite possibile, e dar battaglia ogni volta che scendiamo in campo: partiamo con un gap rispetto alle altre, ma sicuramente non la daremo vinta a nessuna avversaria, tutte dovranno sudare per vincere contro di noi”.

“Per noi questo è un ingaggio importante – dichiara Adolfo Allegra presidente della squadra Sicily By Car Palermo Basket- Mounia è una lunga di 25 anni che viene da un campionato di crescita a Battipaglia: di lei il nostro coach Santino Coppa e il consulente tecnico Gianluca D’Antoni mi hanno parlato molto bene. È la prima grande novità di un mercato che dopo le cinque conferme “senior” e questo acquisto, prevede altre tre giocatrici come rinforzo, per poi chiudere il roster con le nostre giovani del vivaio”.