Tempo di vacanze e di giorni liberi da dedicare magari alla visita di località belle ed accoglienti.
Perché non decidere allora, di venire proprio in Sicilia?

Che la nostra fosse un’isola bellissima lo sapevamo già ma adesso arriva la conferma ufficiale. La Sicilia è tra le isole più belle al mondo. Lo ha stabilito una ricerca di Condé Nast che annualmente pubblica la classifica delle isole più belle del mondo e che ha piazzato al terzo posto la Sicilia, che si colloca dopo le Maldive e le Isole Greche.

Spiagge bellissime, città d’arte e beni Unesco: alla Sicilia non manca proprio nulla ed i visitatori ne restano conquistati. Nella ultima rilevazione di Condé Nast sulle 10 isole più belle al mondo, la Sicilia ha infatti ottenuto la medaglia di bronzo.

La top ten viene stilata sulla base delle risposte degli abbonati alla rivista ai quali viene sottoposto un questionario in cui devono indicare le isole più belle del mondo tenendo conto del clima, della cultura e della cucina.

Terra di miti e antiche tradizioni, crocevia di popoli e culture che hanno incantato nei secoli poeti e scrittori, la Sicilia non ha nulla da invidiare alle località turistiche più gettonate, basti pensare alla bellezza dell’Etna, a quella della Scala dei Turchi, alla Valle dei Templi di Agrigento o alle cittadine normanne di Monreale e Cefalù.

Da non lasciarsi sfuggire poi, le isole minori della Sicilia, come Lampedusa e Pantelleria, luoghi di elevato pregio ambientale e naturalistico dove il tempo sembra essersi fermato per accogliere i visitatori nella più assoluta autenticità.