Avrebbero messo a segno decine di furti nelle villette della provincia occidentale da Bagheria a Lascari.

I carabinieri stanno eseguendo un’ordinanza cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico emessa dal gip del tribunale di Termini Imerese, nei confronti di Vincent Fina, 44 anni e Francesco Paolo Ferrara, 24 anni, rispettivamente residenti nei comuni di Palermo e Bagheria, accusati di furto in abitazione aggravato in concorso, ricettazione e simulazione di reato, commessi nei mesi di settembre ed ottobre del 2018 nelle villette di Lascari, Campofelice di Roccella, Collesano, Misilmeri e Bagheria.

Secondo le indagini dei carabinieri i due sarebbero responsabili di almeno 20 furti per un danno complessivo subito dalle vittime di oltre centomila euro.