Stavano caricando ceste piene di limoni a bordo di un camion: un carico da ben due tonnellate. Tre persone finite ai domiciliari dopo essere state sorprese dai carabinieri della Tenenza di Floridia, in provincia di Siracusa.

Per tutti l’accusa è di furto aggravato. I carabinieri, avendo notato strani movimenti nei pressi di un’azienda a confine fra i territori di Floridia, Siracusa e Cassibile, vista l’ora tarda e insospettiti da uno strano movimento di persone, hanno proceduto ad un controllo sorprendendo i tre uomini.

L refurtiva è stata restituita al responsabile dell’azienda.