Il porto di Siracusa cuore delle crociere nel Mediterraneo. Lo provede un accordo triennale sottoscritto dalla compagnia Mcs che avrà a disposizione la  banchina 3 della rada del capoluogo per le sue traversate. La prima partenza è per l’estate prossima, il 27 giugno del 2020 la Mcs Lirica sarà la prima nave da crociera che avrà Siracusa come porto di imbarco e di sbarco.

Da quel giorno e fino al 5 settembre ci saranno partenze con frequenza settimanale, inoltre sono state fissate le rotte: Venezia, poi Dubrovnik, in Croazia, le isole greche di Corfù e Cefalonia, La Valletta e ritorno a Siracusa.

Il progetto è curato  dalla società Porto di Siracusa srl, la stessa che da qualche anno sta curando le banchine del porto con ad esempio l’installazione di telecamere, dissuasori e paletti.