Notte di paura a Pachino per un vasto incendio scoppiato questa notte in via Nuova che ha coinvolto 8 mezzi.

Sono andati in fiamme 6 auto e 2 furgoni ma il rogo si è propagato verso le palazzine vicine.

Le facciate sono state annerite così come una conduttura di gas metano ma per fortuna non si è registrata alcuna esplosione. I residenti della zona, in preda alla paura, hanno deciso di scendere in strada e sono stati molti di loro a chiedere l’intervento dei vigili del fuoco. I pompieri hanno arginato l’azione delle fiamme, evitando che potessero fare altri danni.

Sul posto anche gli agenti del commissariato di Pachino ed i carabinieri che hanno avviato le indagini per verificare se si è trattato di un incendio doloso. Per il momento, non ci sono elementi concreti, però le immagini delle telecamere di sicurezza potrebbero svelare se, negli istanti precedenti in cui è divampato il rogo, c’erano delle persone sospette.

Nel corso della nottata, gli inquirenti hanno sentito diversi proprietari per sapere se si sono accorti di qualcosa, inoltre  sono stati avviati degli approfondimenti su alcuni di loro per accertare se, di recente, hanno subito minacce. Non è la prima volta che a Pachino si registrano degli episodi simili, nei mesi scorsi  ad essere preso di mira era stato un agente della Polizia municipale ma la catena di incendi nel comune agrumicolo della zona sud della provincia di Siracusa è piuttosto lunga.

Sul fronte del maltempo, la situazione è migliorata rispetto alla giornata di ieri dove la pioggia ha messo in ginocchio l’intera zona, al punto da rendere impossibili gli spostamenti per gli abitanti.