Chiesti tamponi presso i pediatri

“Niente posti Covid pediatrici a Palermo”, la denuncia di Caronia

Marianna Caronia ha denunciato la grave situazione dopo un’audizione in VI Commissione all’Ars dei responsabili dei tre ospedali che hanno evidenziato come in nessuna delle tre aziende si siano realizzati gli interventi previsti dal piano regionale affidato alla struttura del commissario straordinario siciliano.

la denuncia di una nostra lettrice di modica

Vaccino Covid19, da un mese tenta invano di prenotarsi “Io fragile chiusa in casa per paura”

"Da un mese vivo nell'attesa. Ho grande paura del contagio. Questa situazione mi sta causando uno stato non indifferente di ansia e depressione. Ci dicono che è importante vaccinarci, di fatto sembra che non sia così. Non so più a chi rivolgermi". E' questo lo sfogo di una nostra lettrice, una donna modicana di 57 anni, fragile, ma che non riesce a prenotare il vaccino.

#Videonotizie BlogPlay


L'emergenza sanitaria

Covid19 Sicilia, ok all’assistenza per pazienti già guariti

Un programma che la commissione Salute ritiene necessario in considerazione del fatto che “in molti soggetti guariti, che in Sicilia sono 58mila a fronte di 97mila casi di soggetti positivi, permangono serie conseguenze che vanno dalla spossatezza all’insonnia, ma anche gravi ripercussioni alle vie respiratorie e al sistema cardiocircolatorio.

la nota dei deputati del M5s all'ars componenti della commissione salute

Il ginecologo ‘reperibile’ non c’é: donna in travaglio trasferita dall’ospedale di Petralia a quello di Termini Imerese: “Si faccia chiarezza su comportamenti omissivi”

“All’assesore Razza, all’Asp e ai vertici dell’ospedale – afferma Salvatore Siragusa – chiediamo che si faccia piena luce sulla vicenda, per capire se è vero che alla donna non è stata prestata l’assistenza necessaria e se ci siano stati comportamenti omissivi, che, se accertati, vanno perseguiti con estrema decisione”.

per una più rigorosa osservanza della normativa vigente

Lotta al tabagismo, governo regionale approva ddl

In Sicilia, tra gli adulti nella fascia di età dai 18 ai 69 anni il 42 per cento è fumatore, l'abitudine al fumo è più alta negli uomini (33 per cento) che nelle donne (23 per cento) ed è risultata più elevata nella fascia di età tra 25 e 34 anni (34 per cento).