la preoccupazione di cgil sicilia ed ance

“Crescita apparente” in edilizia solo per la cassa integrazione, Miconi “Ance farà di tutto per isolare gli scorretti”

"Bisogna sperare - dice il presidente di Ance Palermo - che quel lavoro nero emerso così rimanga in bianco, cioè che gli imprenditori furbi e scorretti che hanno cercato di accedere alle misure di sostegno non ritornino al nero. Da parte nostra possiamo dire che ci sono tutti gli sforzi per isolare chi fa così".

chiesti al prefetto tavolo di confronto e più controlli nei cantieri

Edilizia siciliana in crisi nera, il 15 novembre protesta a Catania

Quella di Catania sarà una delle cento località italiane che il 15 novembre manifesterà per chiedere il rilancio del settore delle costruzioni. Gli edili di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil si ritroveranno per un sit-in di fronte alla Prefettura di Catania a partire dalle 9,30.
+393774389137