In provincia di Palermo sono 56 le strutture coinvolte

Farmacie dei piccoli centri in agitazione, rischiano chiusura in 322

Una conseguenza molto probabile, dopo la mancata approvazione, in commissione Bilancio della Camera, dell’emendamento alla Legge di bilancio che  prevedeva uno sconto su quanto queste piccole farmacie devono rimborsare al Servizio sanitario nazionale in base ad un fatturato di riferimento.
+393774389137